PALAZZO PITTI – Galleria Palatina e Appartamenti Reali

4h

Visitare Palazzo Pitti significa entrare in una vera e propria reggia abitata nei secoli da 3 importanti dinastie: i Medici, gli Asburgo Lorena e i Savoia primi monarchi del Regno d’Italia.

La Galleria Palatina è la più grande quadreria di Palazzo Pitti. Fu creata alla fine del Settecento dai Lorena che raccolsero i più grandi capolavori delle collezioni medicee tra cui opere di Raffaello, Tiziano, Caravaggio, Andrea del Sarto, Rosso Fiorentino. Lasciatevi guidare tra le centinaia di opere d’arte della Galleria e alzando un po’ lo sguardo resterete a bocca aperta ammirando gli stupendi affreschi che decorano i soffitti e le pareti di ognuna delle sale.

E per finire in bellezza continueremo passeggiando negli Appartamenti reali abitati e arredati in gran parte dalla famiglia Savoia durante gli anni in cui Firenze fu Capitale d’Italia.

GIARDINO DI BOBOLI

Se avete più tempo a disposizione e volete saperne di più sulla reggia medicea, perché non fare una bella passeggiata in uno dei giardini più famosi di Firenze? Visiteremo il Giardino dei Boboli, nato come parco granducale del Palazzo.

Uno dei più importanti esempi di giardino all’Italiana al mondo, vero e proprio museo all’aperto per la collezione di sculture che vanno dalla antichità romane al XX secolo. Intorno al bellissimo anfiteatro troveremo un dedalo di vialetti ricoperti di ghiaia che portano a laghetti, fontane, ninfei, tempietti e grotte.

Passeremo in mezzo a piante di ogni tipo e nel periodo della fioritura sarà possibile ammirare persino una bellissima collezione di rose antiche e innumerevoli piante di agrumi tanto amate dai Medici